rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Cadeo

Tentato colpo al parco fotovoltaico: preparano i cavi di rame ma l'allarme li mette in fuga

E' successo a Saliceto di Cadeo nella tarda serata del 14 marzo. Alcuni malviventi hanno tagliato e preparato circa un chilometro di cavi di rame. L'allarme li ha messi in fuga. Sul posto Metronotte Piacenza a carabinieri

Ancora un parco fotovoltaico nel mirino dei ladri. Questa volta è toccato a quello di Saliceto di Cadeo nella tarda serata del 14 marzo. Alcuni malviventi hanno tagliato una parte della recinzione e una volta dentro hanno tagliato e preparato circa un chilometro di cavi di rame. L'allarme li ha messi in fuga e, fortunatamente, non sono riusciti a portare via nulla. Sul posto sono interevenute due pattuglie di Metronotte Piacenza e i carabinieri che hanno trovato alcune pinze. 

IMG_3819-3

IMG_3820-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato colpo al parco fotovoltaico: preparano i cavi di rame ma l'allarme li mette in fuga

IlPiacenza è in caricamento