Scossa di terremoto di magnitudo 2.9 in alta Val Trebbia, nessun ferito

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è stata avvertita verso le 17 del 30 ottobre nei territori di Bobbio, Marsaglia, Ottone, Zerba e Cerignale. La scossa che si è verificata a circa 6.1 km di profondita è stata percepita distintamente dalla popolazione

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è stata avvertita verso le 17 del 30 ottobre nei territori di Bobbio, Marsaglia, Ottone, Zerba e Cerignale. La scossa che si è verificata a circa 6.1 km di profondità è stata percepita distintamente dalla popolazione. L'epicentro si trova tra Zerba, Rovegno, Gorreto e Carrega Ligure. Non sono stati segnalati danni a persone o a cose.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento