Cronaca

La terra trema ancora nel Piacentino, seconda scossa nel giro di poche ore

L'evento sismico è stato avvertito intorno alle 11,40 di giovedì 16 aprile in diverse parti della provincia di Piacenza (molte le segnalazioni di lettori soprattutto dalla Valnure e dalla Valtrebbia) e fa seguito a quello avvenuto la sera del 15 aprile in alta Valnure

L'epicentro. Nella foto sotto, una tettoia di un ingresso a Bobbio

Seconda scossa di terremoto, nel giro di poche ore, in provincia di Piacenza. L'evento sismico è stato avvertito intorno alle 11,40 di giovedì 16 aprile in diverse parti della provincia di Piacenza (molte le segnalazioni di lettori soprattutto dalla Valnure e dalla Valtrebbia) e fa seguito a quello avvenuto la sera del 15 aprile in alta Valnure. L'epicentro della scossa di oggi è ancora in fase di localizzazione da parte dell'istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia che stima provvisoriamente una magnitudo compresa fra 3,9 e 4,4. Fortunatamente, anche per questa seconda scossa nel giro di 24ore, non si sono registrati importanti dannidanni a Bobbio-2 o feriti.

AGGIORNAMENTO - La scossa è stata localizzata a sei chilometri a sud est di Cerignale (che è il capoluogo di comune più vicino in linea d'aria), con una magnitudo di 4.2 e una profondità di 3 chilometri, come riporta l'istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L'epicentro è - circa - nei dintorni delle frazioni di Salsominore in Valdaveto, nel territorio del comune di Ferriere, non molto distante dal torrente Aveto. A Bobbio è ceduta la tettoia d'ingresso di una abitazione: sempre nella cittadina trebbiense molti residenti si sono riversati in strada. A Marsaglia ha ceduto il camino di una casa. 

A distanza di pochi minuti i sismografi hanno registrato ancora scosse Piacentino, di minore entità.

Alle 13.16 a 5 chilometri da Cerignale (magnitudo 3.5). Alle 13.47 a 5 chilometri da Corte Brugnatella (magnitudo 2.9). Alle 12.53 a due chilometri da Corte Brugnatella (magnitudo 2.6). Alle 12.29 a un chilometro da Corte Brugnatella (magnitudo 2.0). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La terra trema ancora nel Piacentino, seconda scossa nel giro di poche ore

IlPiacenza è in caricamento