menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Territorio, l'assemblea approva le modifiche cartografiche delle province di Piacenza e Parma

Iotti (Pd): "Aggiornamenti necessari dopo gli eventi franosi ed atmosferici di questi ultimi anni"

Via libera dell’Assemblea legislativa alle Modifiche cartografiche al piano territoriale paesistico regionale presentate dalle Province di Piacenza e di Parma, con la variante specifica al proprio Piano territoriale di coordinamento. Le modifiche cartografiche al Ptpr di Piacenza, in tutto dieci, intervengono sui corsi d’acqua ricompresi nel territorio piacentino di Boriano-Carona (1 modifica), Tidone (1), Trebbia (3), Chiavenna (2), Arda (2) e reticolo Minore (1). Le modifiche cartografiche al Ptpr di Parma, sono sostanzialmente un aggiornamento dello stato di dissesto nella provincia, a seguito agli intensi eventi atmosferici che hanno interessato il territorio collinare e montano della provincia nei periodi marzo-aprile 2013 e dicembre-marzo 2014. La nuova cartografia recepisce i perimetri dei fenomeni di dissesto attivi rilevati e perimetrati dal servizio Pianificazione territoriale della Provincia. “Le modifiche - ha detto Massimo Iotti (Pd) - sono aggiornamenti importanti in tema di pianificazione. Aggiornamenti che- sottolinea il consigliere- ci devono fare riflettere prendendo atto che siamo di fronte ad immagini di un territorio in grave difficoltà”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Patate, in Appennino quelle di qualità sono di casa

Attualità

Podenzano, Piva toglie le deleghe all’assessore Scaravella

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento