Cronaca

Torna il maltempo: allerta di 36 ore

Nuova ondata di maltempo a Piacenza e in Emilia per le prossime 36 ore, per il passaggio sulla penisola di una perturbazione atlantica. Venti di burrasca, piogge torrenziali e neve a bassa quota: la Protezione Civile ha lanciato l'avviso di condimeteo avverse  

Una nuova ondata di maltempo, con piogge che mettono a rischio gli argini dei fiumi e neve anche a media collina, sopra i 250 metri. E' quanto si aspetta in Emilia Romagna per le prossime ore. La Protezione Civile ha lanciato l'avviso di condizioni meteorologiche avverse per le prossime 36 ore.

La colpa di questo nuovo brusco peggioramento, secondo i meteorologi è da addebitarsi al passaggio di una perturbazione atlantica che passerà non prima di domani sera.

Massima attenzione sulle strade: il pericolo è l'acqua, resa più violenta dai venti di burrasca e la neve anche a bassa quota che nelle ore notturne può trasformarsi in ghiaccio per l'abbassamento della temperatura. Miglioramenti sono attesi per mercoledì. Le temperature di Piacenza registrate dal servizio meteorologico dell'aeronautica militare, indicano per oggi una minima di 0 e una massima di 5 gradi.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna il maltempo: allerta di 36 ore

IlPiacenza è in caricamento