Cronaca

"Sentinelle in piedi", appuntamento sabato 6 dicembre in piazza Duomo

Dalle 16 alle 17 le Sentinelle in piedi di Piacenza invitano chiunque voglia manifestare, rigorosamente in silenzio, per la libertà di espressione

Le Sentinelle in piedi in piazza Cavalli (foto Facebook)

Le Sentinelle in piedi, movimento apartitico e aconfessionale derivato dai Veilleurs Debout francesi, tornano a manifestare silenziosamente in piazza. L'appuntamento è per sabato 6 dicembre in piazza Duomo a partire dalle 16 fino alle 17.

Questo movimento è intenzionato a vegliare sull’azione del Governo: scendono in piazza stando in piedi, ferme e in silenzio. Talvolta leggono un libro quale simbolo di formazione, non gridano slogan, non intonano canti, non portano segni distintivi. L'invito è aperto come ci tengono a far sapere le sentinelle di Piacenza:

"Sabato 6 dicembre a Piacenza ci sarà una nuova veglia per la libertà d’espressione. Impedire a qualcuno di esprimere la propria opinione non è forse il primo passo che compiono le dittature? Diverse volte negli ultimi mesi, le veglie delle Sentinelle in Piedi sono state fortemente contestate e accusate di omofobia. Non è che la conferma di quanto sia urgente la nostra mobilitazione: se infatti oggi solo stando in silenzio nelle piazze si viene additati come omofobi, cosa accadrà domani, se e quando la legge sarà approvata? Il 6 dicembre dalle 16 alle 17 saremo in Piazza Duomo a Piacenza, in silenzio, in piedi, uniti idealmente a tutti coloro che si sono battuti per la libertà in qualsiasi epoca. Chiama un amico, porta con te la tua famiglia, invita tutti coloro che hanno a cuore la libertà e tutti coloro che vogliono ribadire che non sarà una legge a zittire le nostre coscienze".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sentinelle in piedi", appuntamento sabato 6 dicembre in piazza Duomo

IlPiacenza è in caricamento