menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Tradito" dal cane che abbaia per ore, era in giro senza patente con lo scooter senza assicurazione

Ennesima scusa poco credibile. Nei guai un 23nne

Il suo cane ha abbaiato dalle 16 a mezzanotte, di fatto tradendolo. I vicini, esasperati, hanno chiamato la polizia che ha scoperto che il padrone non era in casa e che in barba ai divieti era a spasso. Una volta rintracciato, il 23enne, ha detto agli agenti di essere stato a Borgonovo dal padre e di essere stato riaccompagnato a Piacenza dalla fidanzata del papà ma non era vero: era andato in giro per tutto il giorno con il suo scooter (senza assicurazione e carta di circolazione) e senza aver mai preso la patente. E' stato quindi multato per ogni infrazione e per aver violato le norme anti Covid. 

Nai guai anche un romeno che fermato davanti alla stazione ferroviaria ha detto dalla polizia che stava andando da un suo amico ma che non si ricordava dove questo abitasse, ovviamente è stato multato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Roncaglia sono partiti i lavori del maxi capannone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Piacenza scongiura la zona rossa: si resta in "arancione"

  • Cronaca

    Il nuovo Dpcm "anti varianti": che cosa cambia fino a Pasqua

  • Economia

    Cattolica, si lavora ad un robot per la potatura dei vigneti

  • Cronaca

    Controllo del territorio e Covid, più pattuglie in strada

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento