rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Rottofreno / Via Reggio Calabria

Trafitto alla gamba dalla benna di un muletto, operaio gravissimo

Un intervento di soccorso delicatissimo quello condotto nel primo pomeriggio di sabato 9 dicembre dai vigili del fuoco e dal 118, intervenuti d'urgenza in una ditta nella zona industriale di San Nicolò, in via Calabria

Un intervento di soccorso delicatissimo quello condotto nel primo pomeriggio di sabato 9 dicembre dai vigili del fuoco e dal 118, intervenuti d'urgenza in una ditta nella zona industriale di San Nicolò, in via Calabria. Qui, intorno alle 14, un operaio di 47 anni, è rimasto gravemente ferito a causa di un infortunio sul lavoro. Per cause e dinamica ancora da chiarire, è stato infilzato a una coscia dalla benna frontale di un muletto da lavoro.

Sul posto l'ambulanza della Croce rossa di San Nicolò e l'automedica del 118 di Piacenza. Per soccorrere l'uomo è stato però necessario anche il delicato lavoro dei vigli del fuoco che, con la massima attenzione, sono riusciti a tagliare la punta di acciaio dal muletto, permettendo così ai soccorritori di trasportare d'urgenza l'operaio in ospedale a Piacenza, ancora con la punta conficcata nella gamba. L'uomo è stato portato d'urgenza in sala operatoria per l'asportazione del pezzo conficcato.

Infilzato dalla benna del muletto ©ilPiacenza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trafitto alla gamba dalla benna di un muletto, operaio gravissimo

IlPiacenza è in caricamento