Trans deruba un camionista sulla Caorsana ma dimentica la borsetta con i documenti

Protagonista della vicenda un trans peruviano di 30 anni che ha chiesto riparo dal freddo a un camionista lombardo nella tarda serata del 9 dicembre sulla Caorsana. Una volta a bordo gli ha rubato il portafoglio con 400 euro

Ha derubato un camionista e pensava di averla fatta franca invece si era dimenticato la borsetta con i documenti. Protagonista della vicenda un trans peruviano di 30 anni che ha chiesto riparo dal freddo a un camionista lombardo nella tarda serata del 9 dicembre sulla Caorsana. L'autotrasportatore, ha raccontato alla polizia, di averlo fatto salire in cabina e poi di essere stato aggredito. Il transessuale gli avrebbe sfilato il portafoglio con 400 euro e poi sarebbe scappato. Peccato che nella fretta lo straniero avesse dimenticato la borsetta sui sedili. La polizia sta cercando di rintracciarlo, rischia una denuncia per furto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento