menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata

La droga sequestrata

Trasforma un casolare in un market della droga: sequestrati anche nove di chili di Ketamina

I carabinieri dell’Aliquota Operativa del Norm di Fiorenzuola hanno arrestato due persone a Carpaneto e hanno sequestrato 100 grammi di cocaina, 1 chilo e 700 grammi di hashisc, 150 grammi di marijuana e 4 di MDMA. Inoltre, in una scatola di scarpe, sono stati trovati 50.150 mila euro

I carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Fiorenzuola guidati dal luogotenente Enrico Savoli hanno recuperato un considerevole quantitativo di sostanze stupefacenti ed arrestato un giovane di 38 anni sardo, la sua convivente piacentina di 34 anni e denunciato un 27enne romeno per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari hanno sequestrato in tutto 9 chili di ketamina, 100 grammi di cocaina, 1 chilo e 700 grammi di hashisc, 150 grammi di marijuana e 4 gr di MDMA. Inoltre, in una scatola di scarpe, sono stati trovati 50.150 mila euro suddivisi in mazzette da 5mila euro.

LE INDAGINI - A seguito di alcune segnalazioni giunte da cittadini che indicavano uno strano via vai nei pressi di un casolare in aperta campagna nella frazione isolata di Magnano di Carpaneto Piacentino i carabinieri dell’Aliquota Operativa del Norm di Fiorenzuola hanno eseguito alcuni mirati servizi nella frazione. Effettivamente, nonostante le ristrettezze sugli spostamenti per la pandemia in atto, i militari hanno constatato che un casolare in particolare era assiduamente frequentato da persone che dopo essere giunte con delle autovetture, entravano, si fermavano pochi minuti e ripartivano suKetamina droga carabinieri 2021-2bito dopo. Lo screening effettuato sui mezzi notati in questo andirivieni, evidenziava che si trattava di una serie di giovani della provincia di Piacenza e Lodi che avevano come denominatore comune il fatto che partecipavano spesso ai rave party in Italia e all’estero così come il proprietario del casolare. Così presupponendo che l’abitazione fosse luogo di spaccio è stata informata la Procura che ha disposto la perquisizione dell’immobile di Carpaneto e delle abitazioni di alcuni soggetti che con assiduità lo frequentavano.

LA DROGA - Con stupore, i carabinieri dell’Aliquota Operativa che hanno eseguito le perquisizioni, hanno scoperto un vero e proprio supermarket della droga. Nascosti in un mobile della camera da letto, nei comodini, in alcuni mobili della cucina e della sala sono stati trovati 9 chili di ketamina, 100 grammi di cocaina, 1 chilo e 700 grammi di hashisc, 150 grammi di marijuana e 4 gr di MDMA. Inoltre, in una scatola di scarpe, sono stati trovati 50.150 mila euro suddivisi in mazzette da 5mila euro. Non mancavano nemmeno i bilancini di precisione e materiale idoneo al confezionamento di stupefacenti. I due giovani di 38 e 34 anni sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e portati al carcere delle “Novate”. Nel corso delle perquisizioni eseguite, poi, a Castelsangùiovanni in casa di un giovane di 27 anni, nato in Romania, sono stati trovati 15 grammi di marijuana, bilancino di precisione con accanto 3.400 euro probabile provento di spaccio che sono stati sequestrati. Il giovane è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La Ketamina è una droga considerata tra quelle pesanti ed è utilizzata solitamente dai giovani e giovanissimi nei RaveKetamina droga carabinieri 2021-3 Party. E’ un derivato di un forte anestetico solitamente utilizzato in ambito veterinario ed è a tutti gli effetti un allucinogeno sintetico. Si presenta o in polvere o liquido e viene inalata, fumata o iniettata spesso mischiata ad altre sostante di tipo stimolante. Gli effetti di questa sostanza sul fisico dell’assuntore sono pericolosissimi in quanto lo pone in uno stato di sensazione dissociativa con forti allucinazioni visive ed uditive con una totale mancanza del controllo motorio degli arti e del corpo. Crea attacchi di panico  ed è allucinogena. Il costo di produzione di questo stupefacente è bassissimo mentre poi viene rivenduta ad un prezzo oscillante tra i 25 e i 35 euro al grammo. La Ketamina rinvenuta nel casolare di Magnano di Carpaneto poteva essere venduta sul mercato, tagliandola con altri agenti chimici stimolanti, in almeno 20.000 dosi per un valore di 600.000 euro. La sostanza MDMA, invece, è una sostanza psicoattiva con spiccati effetti stimolanti comunemente e gergalmente chiamata ecstasy e molto utilizzata dai giovani e spesso è “tagliata” con sostanze pericolose che hanno portato anche alla morte gli assuntori. Ha un costo di circa 40/50 euro al grammo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino, a Piacenza in arrivo quasi 54mila dosi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Il nuovo mercato coperto di piazza Casali pronto a metà 2023

  • Incidenti stradali

    Sbalzati dopo l'urto con un'auto, feriti due ciclisti

  • Incidenti stradali

    Sbalzato nel canale dopo lo schianto con un’auto: grave motociclista

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento