Trasporto pubblico, sciopero di 4 ore previsto per venerdì 20 maggio

Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl trasporti, Faisa Cisal hanno proclamato uno sciopero di 4 ore nel tardo pomeriggio di venerdì 20 maggio

Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl trasporti, Faisa Cisal hanno proclamato uno sciopero di 4 ore nel tardo pomeriggio di venerdì 20 maggio. Le motivazioni alla base dell’attivazione dello sciopero sono il mancato rispetto di accordi sindacali già segnalati; il trattamento economico e normativo per i neo assunti, nuove modalità di fruizione dei permessi sindacali non concordate; il regolamento disciplinare interno non concordato. È da tempo che sono problematici i rapporti tra l’azienda con sede a Modena e le sigle sindacali. Dalle 17 di venerdì 20 maggio sono previsti disagi per gli utenti Seta urbani ed extraurbani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento