Travo, scoppia una bombola a gas in appartamento: anziana ferita

Un'anziana piacentina ha riportato lievi ustioni dallo scoppio di una bombola a gas nella propria cucina, mentre era intenta a preparare il pranzo nei pressi di Travo

Se l'è vista brutta la mattina di venerdì 17 settembre un'80enne piacentina, residente vicino a Travo, che si è vista la bombola a gas della cucina scoppiare improvvisamente. La donna, fortunatamente, ha riportato solo lievi ustioni a braccia e gambe, ed è stata medicata all'ospedale di Piacenza. Le sue condizioni non destano in ogni modo preoccupazione.

La dinamica di quanto è accaduto è ancora al vaglio delle forze dell'ordine, comunque sembra che la donna stesse cucinando quando, improvvisamente, una forte deflagrazione ha messo a soqquadro la cucina. L'80enne è stata sbalzata per terra dalla forza d'urto dello spostamento d'aria. Non è ancora chiaro, tuttavia, cosa possa avere provocato lo scoppio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento