Travo: derubano la casa dell'amico per comprarsi la droga, denunciati

Due giovani tossicodipendenti avevano rubato una cassaforte dalla casa di un loro amico a Travo. A distanza di pochi mesi, dopo varie indagini, sono stati individuati e denunciati. Il motivo del furto era trovare soldi per comprarsi la droga

Avevano rubato una cassaforte da un'abitazione di Travo ma sono stati individuati: si tratta di due amici del figlio dei proprietari, due giovani tossicodipendenti di 23 e 30 anni che frequentavano da tempo la casa. 

E proprio il posto il cui era la cassaforte ha stretto il cerchio delle indagini dei carabinieri di Rivergaro e Bobbio attorno ad amici e conoscenti della famiglia, infatti la cassaforte era custodita in un sottotetto raggiungibile solo con una scala.

Dopo qualche indagine i militari hanno individuato i responsabili: due giovani tossicodipendenti amici del figlio che spesso frequentavano la casa, è quindi in una di quelle visite che hanno probabilmente visto la posizione della cassaforte.

Il motivo che li ha spinti a diventare dei ladri era procurarsi dei soldi per comprare la droga, che poi il 23enne spacciava anche nelle zone di Rivergaro, Gossolengo e Travo. I carabinieri sono riusciti a recuperare quello che rimaneva del bottino: 5mila euro di gioielli e 2500 euro in contanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per entrambi è scattata la denuncia per furto, ma il 23enne è stato anche arrestato per spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento