Prende fuoco la cappa sopra il fornello e si ustiona il 30% del corpo

Una persona è rimasta seriamente ustionata introno alle 15 nella sua abitazione in località Casone di Travo. Ha preso fuoco la cappa sopra il fornello. Accertamenti dei carabinieri in corso

Una persona è rimasta seriamente ustionata introno alle 15 di oggi 13 luglio nella sua abitazione in località Casone di Travo. Si trovava in cucina quando all’improvviso ha preso fuoco la cappa sopra il fornello. Le cause le stanno accertando i carabinieri della Compagnia di Bobbbio. Sul posto sono intervenute un’ambulanza della pubblica di Rivergaro e l’elisoccorso del 118 di Parma. L’ustionato è stato trasportato in volo all’ospedale Maggiore. Le sue condizioni sono serie ma non gravi. Ha ustioni di secondo grado sul 30% del corpo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza, tutte le attività commerciali che sono aperte e fanno consegna a domicilio

  • «Un anziano ammalato di Covid in gennaio a Piacenza potrebbe essere il paziente 1». Inchiesta di Report in una clinica piacentina

  • Provincia in lutto, se ne è andata Roberta Solari

  • Coronavirus, la situazione nei comuni del Piacentino aggiornata al 31 marzo

  • Covid-19, a Piacenza continuano a calare decessi e contagi

  • Coronavirus e decessi, i numeri non tornano: se le vittime fossero molte di più?

Torna su
IlPiacenza è in caricamento