rotate-mobile
In tribunale / Castel San Giovanni

Travolta e uccisa da un tir, condannato a un anno e 4 mesi il camionista

L'incidente mortale era avvenuto nel 2019 a Castelsangiovanni

E' stato condannato a un anno e 4 mesi (pena sospesa) il camionista francese ora 30enne che l'8 novembre 2019 ha travolto e ucciso la 40enne argentina Romina Silvana Tagni in Strada Dogana Po a Castelsangiovanni. Quel giorno pioveva e la donna era in bici e si stava recando al magazzino QVC al Logistic Park. L'impatto era avvenuto alla rotonda nei pressi del polo logistico. L'uomo, difeso dall'avvocato Gian Marco Lupi che ha chiesto l'assoluzione, è stato processato con rito abbreviato a un anno e 4 mesi dal giudice Gianandrea Bussi che ha disposto anche per l'uomo l'interdizione alla guida per sei mesi in Italia e la non menzione nel casellario giudiziario. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolta e uccisa da un tir, condannato a un anno e 4 mesi il camionista

IlPiacenza è in caricamento