rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Sicurezza sul lavoro, la proposta dell'Anmil: «Servirsi della musica per sensibilizzare»

Il presidente provinciale Anmil, Giovanni Ferrari, presenta il tributo alle vittime del lavoro che avrà luogo giovedì primo maggio in piazza Cavalli: una serata di musica che vedrà esibirsi quattro gruppi e si concluderà con l'artista Fabio Treves e la sua band

Giovanni Ferrari, presidente provinciale Anmil, insieme all’assessore del commercio Katia Tarasconi e all’ex presidente Anmil Bruno Galvani presentano la tredicesima edizione del tributo alle vittime del lavoro:  giovedì primo maggio sarà una giornata all’insegna della musica con la presenza della Freves Blues Band, che sarà preceduta da quattro gruppi.   

«La manifestazione a Piacenza - esordisce Ferrari - è nata con la collaborazione del Comune e si sono visti esibire numerosi artisti. La musica è un linguaggio universale e grazie ad essa si vuole mandare un messaggio di sensibilizzazione sulla prevenzione e sulla sicurezza in ambiente di lavoro, che sono visti in modo negativo sia dai datori di lavoro che dai lavoratori stessi. C’è dunque bisogno di cambiamenti».

Nella prima parte della serata si esibiranno quattro gruppi: gli Special Guest, i Viaggiattori, i Mikeless & Goia de Fangaz e Annie Barbazza e alle 21 saliranno sul palco Fabio Treves Blues Band, che festeggiano 40 anni di carriera.  «La musica di questo concerto - spiega il presidente - sarà la musica degli afroamericani che sono stati schiavi: una musica malinconica e triste ma che parla anche di speranza».

«Rispetto allo scorso anno - continua Ferrari - ci sono state meno vittime: 93 dall’inizio del 2014. Questi dati, però non sono reali, in quanto ci sono più disoccupati e moltissimi lavoratori precari. È impossibile - conclude - fare un calcolo esatto»

Interviene anche Bruno Galvani, che è stato presidente provinciale Anmil per quindici anni: «Ottenere risultati è molto difficile. È sufficiente una crisi economica e sociale come quella che stiamo vivendo per  distogliere l’interesse su questo argomento di prevenzione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza sul lavoro, la proposta dell'Anmil: «Servirsi della musica per sensibilizzare»

IlPiacenza è in caricamento