menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trova a terra un cellulare e lo tiene: studente 17enne denunciato per ricettazione

Anziché consegnarlo all'Ufficio Oggetti Smarriti, ha deciso di utilizzarlo, inserendo una nuova scheda telefonica senza considerare, però, che il legittimo proprietario aveva già presentato denuncia consegnando gli indicativi informatici necessari a rintracciare il dispositivo

Trova un cellulare e lo tiene per sé, rimediando così una denuncia per ricettazione: questo l’amaro epilogo per un 17enne residente in città, che nel novembre dello scorso anno, all’uscita da scuola, vicino al cancello del proprio istituto aveva notato a terra un telefonino. Anziché consegnarlo all’Ufficio Oggetti Smarriti, ha deciso di utilizzarlo, inserendo una nuova scheda telefonica senza considerare, però, che il legittimo proprietario aveva già presentato denuncia consegnando gli indicativi informatici necessari a rintracciare il dispositivo.

La sezione di Polizia Giudiziaria della Polizia Municipale ha potuto così procedere alle verifiche del caso, nonché all'individuazione della persona che utilizzava illegittimamente lo smartphone, che il giovane – vistosi scoperto – ha consegnato spontaneamente agli agenti presentatisi a casa sua.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento