Domenica, 14 Luglio 2024
In provincia / Castel San Giovanni

Trova un ladro in canonica, parroco lo fa arrestare

E' accaduto il 9 febbraio nella chiesa di san Giovanni Battista a Castelsangiovanni e in manette per tentato furto è finito un romeno di 35 anni. Il vice parroco lo ha sorpreso in camera da letto

Si è intrufolato in canonica ma è stato pizzicato dal parroco che ha chiamato i carabinieri che l'hanno arrestato. E' accaduto il 9 febbraio nella chiesa di san Giovanni Battista a Castelsangiovanni e in manette per tentato furto è finito un romeno di 35 anni. L'uomo è accusato di aver rovistato in svariati cassetti della canonica e nel portafoglio prima di essere sorpreso da don Matteo Rebecchi, vice parroco, nella camera da letto probabilmente alla ricerca di qualcosa da rubare. Il parroco ha prontamente chiamato il maresciallo di Castelsangiovanni che con la pattuglia si è precipitato in via Gazzotti. Lì lo straniero si è giustificato con i militari dicendo che stava cercando qualcuno per chiedere coperte e qualche soldo. E' stato portato in caserma e infine arrestato. Sarà processato per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova un ladro in canonica, parroco lo fa arrestare
IlPiacenza è in caricamento