Trovato a terra con una ferita alla testa, infortunio in via Portapuglia

Grave infortunio sul lavoro nella tarda mattinata del 26 ottobre alla Mcs in via Portapuglia. Un operaio 60enne è stato portato in volo al Maggiore di Parma dopo essere stato soccorso dai sanitari del 118. Ha un trauma cranico ma non è in pericolo di vita

L'elisoccorso, gli infermieri del 118 e i volontari della Croce Rossa

Grave infortunio sul lavoro nella tarda mattinata del 26 ottobre alla Mcs in via Portapuglia. Un operaio 60enne è stato portato in volo al Maggiore di Parma dopo essere stato soccorso dai sanitari del 118 con l'auto infermieristica. Non è ancora chiaro come l'uomo si possa essere ferito, ma alcuni compagni di lavoro lo avrebbero trovato a terra all'interno della ditta che si occupa di macchine utensili, con un grave trauma cranico e in stato confusionale. I colleghi hanno immediatamente allertato i soccorsi: gli infermieri del 118, sul posto anche i volontari della Croce Rossa, lo hanno stabilizzato e poi lo hanno affidato alle cure dei sanitari dell'elisoccorso di Parma che lo hanno portato al Maggiore. L'uomo è grave ma non è in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento