Trovato morto in casa per un malore dopo diversi giorni

Intervento dei vigili del fuoco e della polizia municipale in un’abitazione di via Don Borea

Il corpo senza vita di un uomo piacentino di 66 anni è stato trovato in un’abitazione di via Don Borea, alla Farnesiana, la mattina di sabato 12 novembre. Sul posto, oltre al 118, gli agenti della polizia municipale e una squadra di vigili del fuoco che hanno permesso ai soccorritori di entrare nell’appartamento. L’uomo pare fosse morto da diversi giorni, per cause naturali dovute a un malore, visto che il cadavere era in avanzato stato di decomposizione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento