Cronaca Baia del Re / Strada alla Madonnina

Trovato ucciso da un colpo di fucile, indagini in corso: potrebbe trattarsi di una fatalità

La vittima è un 80enne piacentino trovato senza vita da un uomo in un casolare in strada della Madonnina nella tarda mattinata del 10 dicembre. Riverso in una pozza di sangue e con accanto un fucile. Sul posto la polizia che sta indagando: potrebbe trattarsi di un gesto estremo o di una fatalità

Un 80enne piacentino è stato trovato privo di vita nella tarda mattinata del 10 dicembre in un casolare lungo strada della Madonnina vicino al canile comunale. A dare l'allarme pare un uomo che si era recato ad accudire in quello stabile alcuni cani, da quanto appreso all'interno ci sarebbero  box dove vivrebbero alcuni esemplari da caccia. Avrebbe sentito un colpo e poi, accorso in quella stanza, avrebbe visto l'anziano accasciato a terra con accanto un fucile da caccia e una ferita da arma da fuoco alla testa. Ha chiamato immediatamente il 118 e la polizia ma per l'uomo non c'era nulla da fare. Sul posto anche la polizia scientifica e la mobile, oltre che le volanti che per prime sono arrivate sul luogo della tragedia. Non è ancora chiaro se possa trattarsi di un geste estremo o di una fatalità, ossia magari un colpo partito per sbaglio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato ucciso da un colpo di fucile, indagini in corso: potrebbe trattarsi di una fatalità
IlPiacenza è in caricamento