Trovato vivo l'uomo scomparso a Pontenure

Lo hanno individuato i vigili del fuoco sorvolando la zona con l'elicottero. Le sue condizioni sono gravi a causa del freddo

I soccorritori sul posto (Foto Leonardo Trespidi)

E' stato ritrovato vivo l'uomo di 72 anni le cui ricerche sono scattate nella zona di Pontenure nel pomeriggio del 5 gennaio. La sua auto era stata trovata abbandonata in autostrada lungo l'A1 la mattina. Lo hanno individuato i vigili del fuoco sorvolando la zona con un elicottero del nucleo di Bologna. I soccorritori sono atterrati sul posto e lo hanno raggiunto lungo il greto del Nure vicino al ponte dell'autostrada. Era riverso tra i sassi. E' vivo ma le sue condizioni sono serie a causa dello stato di grave ipotermia dovuto ai giorni trascorsi al freddo. Sul posto anche l'eliambulanza, i sanitari del 118 (Cri Cadeo e autoinfermieristica), la protezione civile, la polizia e i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Falciata mentre soccorre un automobilista, grave una ragazza

  • Dal Po affiora un cadavere nella diga di Isola Serafini

  • Sfigurata nello scontro mortale, per il riconoscimento servirà il test del Dna

  • Si ustiona con una pentola d'acqua bollente, gravissima

  • Furgone centrato da un'auto travolge un ciclista e si schianta contro un muro: tre feriti

  • Con il tir sfonda il guard rail e precipita dal viadotto nel deposito Seta: è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento