«Prego favorisca patente, libretto e portafogli», ma è una truffa

«Prego favorisca patente, libretto e portafogli». Due finti poliziotti hanno truffato oggi pomeriggio, 22 giugno, una coppia di coniugi austriaci che erano appena usciti dall'autostrada a Caorso

«Prego favorisca patente, libretto e portafogli». Due finti poliziotti hanno truffato il 22 giugno, una coppia di coniugi austriaci che erano appena usciti dall'autostrada a Caorso. Fingendo un normale controllo di polizia si sono fatti consegnare i portafogli che hanno poi riconsegnato, ovviamente vuoti. Hanno racimolato 5,mila euro in contanti e poi sono subito scappati.

Sul posto poi è arrivata la polizia, quella vera (la Polstrada di Cremona), ma i truffatori si erano già dileguati. Tutto è accaduto poco prima delle 17 a Caorso, all'uscita dell'autostrada A21. I due coniugi austriaci, in auto, avevano appena oltrepassato la barriera del casello ed erano diretti verso il centro di Caorso. Due individui in borghese, a bordo di un'auto senza scritte o insegne particolari, gli hanno fatto cenno di fermarsi. I due hanno mostrato un finto tesserino e hanno chiesto i documenti alla coppia. Approfittando ovviamente del fatto che i due stranieri non parlavano né tantomeno capivano una parola di italiano, sono riusciti a distrarli mentre fingevano il controllo dei documenti, riuscendo ad avere per le mani per qualche istante i loro portafogli in moda da rovistare all'interno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' così che hanno messo le mani su 5mila euro in contanti, dopodiché hanno riconsegnato patente e libretto per salire in auto e fuggire a gran velocità. Quando i due austriaci, risaliti in auto, hanno controllato e si sono accorti di essere stati derubati, hanno chiesto aiuto alla polizia, e sul posto è arrivata una pattuglia della polizia stradale di Cremona. Gli agenti hanno raccolto una descrizione dei due truffatori e hanno avviato le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento