rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Si finge comandante della Costa Crociere e tenta una truffa: denunciato

Si era finto un comandante della Costa Crociere e aveva promesso una vacanza ad una 87enne a prezzi scontatissimi: 10mila euro invece che 40mila. L'uomo, un truffatore seriale, è stato denunciato dalla polizia. Si era spacciato anche come pilota dell'Alitalia

«Sono un comandante della Costa Pacifica, potrei farle fare una crociera sul Meditteraneo in una suite che potrei farle avere a 10mila euro al posto di 40mila». Così un truffatore seriale ha cercato di raggirare una signora piacentina di 87 anni. La donna stava cercando di vendere un appartamento di sua proprietà ad Imperia ed è stata contattata da ques'uomo.

Il truffatore si era presentato all'appuntamento per visionare la casa con la moglie e la figlia e aveva mostrato alla donna alcuni tesserini  di riconoscimento per ottenere la sua fiducia e proprio in quell'occasione le aveva parlato della crociera a prezzi scontatissimi. La donna, credendo al truffatore, gli ha consegnato un assegno di 6.400 euro come caparra.

Successivamente, con l'aiuto dei nipoti si è resa conto di essere stata raggirata: sul sito ufficiale di Costa Crociere non era prevista nessuna crociera. Si è rivolta quindi alla questura che ha avviato le indagini. Gli accertamenti hanno portato a rintracciare il finto comandante e la moglie. E l'assegno di 6.400 euro è stato bloccato poco prima che venisse incassato. Si tratta di una coppia di Imperia, di 62 e 49 anni. Il marito non è nuovo a questo tipo di truffe: aveva diversi precedenti specifici. Una volta si era spacciato per pilota dell'Alitalia. I coniugi sono stati denunciati a piede libero per truffa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si finge comandante della Costa Crociere e tenta una truffa: denunciato

IlPiacenza è in caricamento