Truffa del finto incidente, due tentativi falliti a Carpaneto e Lugagnano

Nella giornata dell'11 aprile ben due tentativi di raggiro sono falliti a Carpaneto e a Lugagnano. In entrambi i casi sono state prese di mira due anziane di 80 e 83 anni

Foto web

Ancora truffatori in azione. Nella giornata dell'11 aprile ben due tentativi di raggiro sono falliti a Carpaneto e a Lugagnano. In entrambi i casi sono state prese di mira due anziane di 80 e 83 anni. Le donne sono state contattate da persone che si sono finte il nipote e la nipote, che si sono presentate con il vero nome dei parenti delle vittime. Il copione è sempre lo stesso: il giovane al telefono racconta di aver avuto un incidente e di aver bisogno di contanti per l'assicurazione. All'80enne hanno chiesto 7600 euro, la donna, spaventata è andata in banca ma il direttore si è insospettito e ha chiamato i carabinieri. All'83enne invece hanno chiesto 45mila euro. L'anziana ha detto di non avere quella cifra ma dell'oro che avrebbe preparato in attesa che qualcuno lo passasse a prendere. All'ultimo momento ha chiamato la figlia raccontando quanto successo, la donna capendo che la madre stava per essere derubata ha chiamato i carabinieri. In entrambi i casi i miltiari hanno aspettato i truffatori nei pressi delle abitazioni delle donne ma questi non si sono presentati: probabilmente avevano capito che erano stati scoperti e si sono dileguati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

Torna su
IlPiacenza è in caricamento