Cronaca Rottofreno

Truffata dal finto acquirente dell'auto in vendita on line

Indagine dei carabinieri di San Nicolò, vittima una impiegata 55enne di Rottofreno. Denunciati un uomo e una donna pregiudicati di Bergamo

Un uomo disoccupato di 51 anni e una donna di 47 anni, residenti in provincia di Bergamo, entrambi pregiudicati, sono stai denunciati per truffa in concorso: sono accusati di aver derubato una donna di 55 anni di Rottofreno, impiegata, di quasi 1200 euro. La piacentina infatti, insieme al figlio, aveva messo in vendita la sua auto su un sito Internet specializzato. Poi era stata contattata da un finto acquirente che, tramite uno stratagemma, è riuscito a farle versare circa 1200 euro su due carte Poste Pay. Quando la donna si è accorta di essere stata raggirata si è rivolta ai carabinieri di San Nicolò che, in breve hanno identificato e denunciato la coppia di truffatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffata dal finto acquirente dell'auto in vendita on line

IlPiacenza è in caricamento