Falsi impiegati comunali, rischio truffe per gli anziani

Falsi impiegati comunali cercano di mettere a segno truffe a danni degli anziani. Smentita del Comune di Piacenza: nessun inviato presso le abitazioni di privati

Sono spesso gli anziani le vittime dei truffatori, che hanno una fantasia davvero inesauribile nell'inventare nuovi tipi di raggiri, spacciandosi per vigili urbani, dipendenti di aziende erogatrici di servizi come il gas e l'elettricità, portavoce di vincite a sedicenti lotterie, o semplicemente fingendosi amici di nipoti e parenti vari della vittima designata, che viene indotta a fidarsi di uno sconosciuto e a  consegnargli anche denaro, grazie alla quantità di informazioni personali che il truffatore mostra di conoscere, informazioni che sono solo il frutto di un precedente lavoro organizzativo della truffa.

FALSO IMPIEGATO COMUNALE - Un falso impiegato comunale è giunto recentemente anche al domicilio di una signora piacentina, presentandosi come un dipendente incaricato di promuovere ipotetici sconti sulle bollette di gas ed elettricità (per godere dei quali doveva certamente essere versata una certa somma iniziale). La signora non è caduta però nella trappola e ha anzi saggiamente avvertito le autorità. La risposta del Comune non si è fatta attendere: non vengono assolutamente inviati presso le abitazioni private dei dipendenti, impiegati o rappresentanti, per pubblicizzare eventuali iniziative comunali, che vengono invece comunicate attraverso gli organi di informazione o tramite incontri aperti a tutte le persone interessate.

AVVISARE SUBITO LA POLIZIA MUNICIPALE - Dal Comune di Piacenza giunge quindi un allerta diretto a tutti i cittadini, e in particolare agli anziani, affinchè non solo diffidino di chiunque si presenti a domicilio come incaricato comunale, ma riferiscano anche tempestivamente simili episodi – come ha fatto la signora coinvolta in questo caso – rivolgendosi alla Polizia Municipale o all’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Piacenza, per prevenire e contrastare eventuali tentativi di truffa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento