Per posta la promessa di un assegno da 15mila euro: è una truffa

E' la chiaroveggente "Marie de Fortune", e manda in città missive dove promette assegni "benefici" da 15mila euro a persone in difficoltà. Ma di quei soldi non si vedrà mai un euro; anzi, per averli, se ne perdono 35

Se una sedicente "Marie de Fortune" vi manda una lettera, dicendo di essere una "sensitiva, chiaroveggente", e di conoscere le vostre disgrazie "volendovi aiutare con un assegno di 15mila euro", tenete la lettera e chiamate la polizia. E' una truffa. Il trucchetto? Per accedere a quei soldi "basta" un piccolo acconto per spese varie (assicurazione e fantomatiche spedizioni) di 35 euro. Bene, ovviamente quei 35 euro spariranno. E l'agognato assegno da 15mila euro non arriverà mai.

"NON CREDETECI" - Sono numerose le lettere spedite a Piacenza di questo tenore. Questa mattina, in questura, si è voluto porre l'accento sul rischio che si potrebbe affrontare nel rispondere a tali missive (sotto in foto ve ne mettiamo un esempio): per riscuotere i premi, infatti, vengono sempre chiesti data e luogo di nascita (per risalire al codice fiscale), e, nel peggiore dei casi, il numero di conto corrente, sul quale effettuare ipotetici e fittizi versamenti. "Il principio è - conferma il capo di gabinetto della questura Girolamo Lacquaniti -: se non si gioca a nulla, non si può vincere nulla. Quindi diffidate da queste promesse di denaro cascate dal cielo".

LA TRUFFA - Facendo leva su problemi famigliari o situazioni disagiate (ma le lettere sono state spedite anche a famiglie facoltose, senza nessuna difficoltà economica), "Marie de Fortune" promette di prendersi cura dei "meno fortunati" con un bell'assegno da 15mila euro; per averlo, però, una piccola formalità: un versamentino da 35 euro, per espletare le cosiddette "spese". Ma si volatizzerebbero sia i 15mila euro sia i 35 euro. E questi truffatori (di difficile individuazione, le società hanno sede all'estero) fanno leva sulla poca voglia di passare una mattinata in questura per la perdita di 35 euro. Attenzione, quindi, non cascateci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento