Ubriaca alla guida abbatte un segnale stradale e prende a calci e pugni i vigili

Il 24 maggio una 48enne di Piacenza ubriaca alla guida ha prima abbattuto la segnaletica stradale sull'aiuola spartitraffico in via del Capitolo poi ha preso a calci e pugni gli agenti della municipale

Nella serata di martedì 24 maggio, alle 22.50, una donna di 48 anni residente a Piacenza, alla guida di un’auto Kia Picanto, ha abbattuto la segnaletica stradale posta sull’aiuola spartitraffico di via del Capitolo, in corrispondenza della rotatoria di via Caorsana. Accompagnata al comando di polizia municipale per gli accertamenti del caso, si è rifiutata di sottoporsi ai test di verifica delle proprie condizioni psico-fisiche e, rivolgendo loro frasi ingiuriose, ha aggredito con calci e pugni gli agenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna ha replicato tale comportamento violento anche al pronto soccorso, dove era stata portata dal personale sanitario: solo l’intervento congiunto di diversi infermieri e degli operatori di polizia municipale ha permesso di immobilizzarla e prestarle le cure necessarie, riscontrando un valore di etanolo plasmatico sei volte superiore a quello consentito. Ritiratale la patente, la cittadina è stata segnalata alla Procura della Repubblica di Piacenza. In seguito alle colluttazioni, un ispettore e un agente scelto della Polizia Municipale hanno riportato contusioni varie, giudicate guaribili in una settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento