menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Ubriachi fradici minacciano i clienti di un locale con un manganello: denunciati

E' successo nella notte del 19 marzo al Movida di via Manfredi. Due marocchini ubriachi fradici hanno molestato i clienti nel dehors del locale. Portati in questura sono stati denunciati

Hanno molestato i clienti di un pub così insistentemente tanto che i titolari, esasperati, hanno dovuto chiamare il 113. E' successo nella notte del 19 marzo in via Manfredi. Due marocchini, completamente ubriachi, hanno importunato e minacciato le tante persone che nella note affollano il Movida, anche con un manganello telescopico. In pochi minuti due volanti della questura hanno bloccato i due stranieri e li hanno portati in questura. Si tratta di un 31enne e di un 40enne con alle spalle diversi precedenti penali. Sono stati denunciati entrambi per ubriachezza molesta, il più giovane per porto abusivo di oggetti atti all'offesa, e il 40enne è stato segnalato anche come assuntore di stupefacenti: in tasca aveva un pezzettino di hascisc. 



 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino altri 62 casi e otto decessi

  • Cultura

    Viaggio in anteprima nella sezione Archeologica restaurata del Farnese

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento