rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Travo

Ubriaco fradicio irrompe in un bar armato di due coltelli e semina il panico

Prima è entrato in un bar e ha disturbato i clienti perché ubriaco fradicio, poi dopo essere stato allontanato dal titolare, è ritornato armato di due coltelli, uno lo teneva in mano, l'altro nella cintura. E' stato disarmato e poi portato via

Serata movimentata quella di Santo Stefano in un locale di via Roma a Travo. Un 44nne piacentino, ubriaco fradicio è entrato nel bar e ha disturbato i clienti, poi dopo essere stato allontanato dal titolare, è ritornato armato di due coltelli, uno lo teneva in mano, l'altro nella cintura. Ha seminato il panico brandendo l'arma con una lama di almeno 20 centimentri fino a quando  è stato bloccato da una guardia giurata di Metronotte Piacenza, dai carabinieri di Rivergaro e da alcuni clienti. E' stato disarmato prima che la situazione potesse degenerare e portato in caserma. Al termine degli accertamenti, il 44enne piacentino con alcuni precedenti alle spalle, è stato denunciato per minaccia aggravata e porto di oggetti all'offesa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco fradicio irrompe in un bar armato di due coltelli e semina il panico

IlPiacenza è in caricamento