Un'altra donna aggredita e derubata in piazza Casali

Secondo colpo identico nel giro di 24 ore. Questa volta la vittima è una commerciante del centro storico che aveva appena chiuso il negozio e stava tornando alla sua auto. Sul posto le volanti della polizia

(repertorio)

Ancora una rapina in piazza Casali. E’ avvenuta nella prima serata del 30 dicembre. Un colpo fotocopia di quello avvenuto 24 ore prima, la sera del 29 dicembre: stesso luogo, stesso orario, stesse modalità, stesso genere di vittima, ovvero una donna sola.
Si tratta di una piacentina, titolare di un negozio di abbigliamento in centro, che dopo la chiusura stava tornando verso la sua auto posteggiata nella piazzetta di fianco a piazza Cittadella. Un individuo l’ha sorpresa alle spalle, gettandola a terra e strappandole la borsetta. Poi è fuggito a piedi facendo perdere le sue tracce. Sul posto si sono precipitate le volanti della polizia che hanno ricostruito la dinamica della rapina in base alle dichiarazioni della vittima.
Nemmeno 24 ore prima una donna era stata derubata della borsetta nello stesso identico modo, e nello stesso punto. Dunque pare si tratti di uno scippatore seriale, e ora sono in corso le indagini della polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Irenfutura, 13 posizione aperte in Emilia per lavorare con Iren

Torna su
IlPiacenza è in caricamento