Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Località San Damiano

Un'altra lupa uccisa a fucilate, è la terza in pochi mesi

I carabinieri forestali l'hanno trovata sulla Provinciale vicino a San Damiano. Indagini in corso

(Repertorio)

Ancora un grave gesto compiuto contro un animale di una specie protetta. Una lupa è stata uccisa a fucilate nella zona di San Damiano, nel comune di San Giorgio. L'altro giorno sul posto, lungo la strada provinciale, sono intervenuti i carabinieri forestali dopo che alcuni passanti hanno segnalato l'animale a terra sul ciglio della strada. Si tratta di un esemplare femmina che aveva le evidenti ferite di un colpo di fucile al petto e alla testa. L'animale è stato prelevato e portato all'Istituto zooprofilattico di Gariga dove è stata eseguita l'autopsia che avrebbe confermato la morte per arma da fuoco. Si tratta purtroppo del terzo episodio del genere nella nostra provincia nel giro di qualche mese: in febbraio una lupa era stata uccisa nello stesso modo vicino ad Agazzano, e in novembre un altro esemplare femmina era morto vicino ad Alseno per un colpo di fucile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'altra lupa uccisa a fucilate, è la terza in pochi mesi

IlPiacenza è in caricamento