rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
La tragedia / Calendasco

Un anno fa la tragedia del Trebbia: quattro ventenni morti annegati

I ventenni Domenico Di Canio, William Pagani, Elisa Bricchi e Costantino Merli hanno perso la vita in un incidente che ha visto l'auto sulla quale viaggiavano precipitare nel fiume nei pressi del lago Ponderosa a Puglia di Calendasco

Ricorre oggi l'anniversario della tragica morte di quattro giovani annegati nelle acque gelide del Trebbia nella notte tra il 10 e l'11 gennaio 2021. I ventenni Domenico Di Canio, William Pagani, Elisa Bricchi e Costantino Merli hanno perso la vita in un incidente che ha visto l'auto sulla quale viaggiavano precipitare nel fiume nei pressi del lago Ponderosa a Puglia di Calendasco. Quella notte la nebbia era molto fitta e quindi non si sarebbero accorti della riva, nulla era valsa la manovra di chi guidava e che aveva lasciato impresso nel terreno una sterzata disperata. A dare l'allarme la mattina seguente un pescatore che aveva notato una Wolkswagen Golf semi sommersa e a bordo della quale c'erano i quattro amici purtroppo senza vita. La tragedia aveva scosso l'intera provincia scatenando un vastissimo cordoglio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un anno fa la tragedia del Trebbia: quattro ventenni morti annegati

IlPiacenza è in caricamento