Un furgone e un cassonetto in fiamme nella notte, si pensa al dolo

Sarebbero di origine dolosa gli incendi che nella notte del 6 maggio hanno divorato un cassonetto e un furgone. E' accaduto in via Agazzano a San Nicolò. Ad accorgersi del fumo una pattuglia di Metronotte Piacenza che ha immediatamente dato l'allarme

I vigili del fuoco al lavoro

Sarebbero di origine dolosa gli incendi che nella notte del 6 maggio hanno divorato un cassonetto e un furgone. E' accaduto in via Agazzano a San Nicolò. Ad accorgersi del fumo una pattuglia di Metronotte Piacenza che ha immediatamente dato l'allarme. Sul posto in pochi minuti sono arrivati i carabinieri di Castelsangiovanni, quelli del Radiomobile e il comandante della caserma di San Nicolò insieme ai vigili del fuoco. I pompieri hanno lavorato per spegnere le fiamme e insieme ai militari avrebbero convenuto che entrambi i roghi fossero dolosi. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Le indagini sono in corso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

  • «Al pascolo non mi manca nulla, volevo questa vita all'aria aperta»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento