rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

Un’opera al mese, a Palazzo Farnese protagonista la collezione di ceramiche

Torna, domenica 30 agosto alle 19, l’appuntamento con “Un’opera al mese”, iniziativa di valorizzazione del patrimonio museale piacentino che, in concomitanza con Expo 2015, approfondisce la conoscenza di alcuni elementi di pregio nelle collezioni artistiche e storiche del territorio

Torna, domenica 30 agosto alle 19, l’appuntamento con “Un’opera al mese”, iniziativa di valorizzazione del patrimonio museale piacentino che, in concomitanza con Expo 2015, approfondisce la conoscenza di alcuni elementi di pregio nelle collezioni artistiche e storiche del territorio.

Riflettori accesi, questa volta, sulla collezione di ceramiche a Palazzo Farnese, che sarà presentata dalla voce inconfondibile di Rita Nigrelli. Seguirà, per i presenti, un aperitivo nel loggiato. Per partecipare all’evento, è necessario il biglietto di ingresso ai Musei, al costo di sei euro.

Il progetto “Un’opera al mese” nasce da un’iniziativa dell’Istituto Beni Culturali dell’Emilia Romagna, dal titolo “Semi. Musei in Emilia Romagna per Expo”, ed è realizzato in collaborazione e con il sostegno di Round Table Piacenza e Azienda vitivinicola La Pusterla.

Prossimi eventi, il 20 settembre alle 18 con “Il servizio da vino etrusco” affidato alla narrazione di Nereo Trabacchi e “Pesci, animali vivi e verdure” il 25 ottobre alle 18, quando Cristina Ferrari, direttrice artistica della Fondazione Teatri di Piacenza, illustrerà l’opera del pittore piacentino Felice Boselli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un’opera al mese, a Palazzo Farnese protagonista la collezione di ceramiche

IlPiacenza è in caricamento