Unioni di Comuni: 15,8 milioni per la gestione associata di funzioni

Otto milioni dalla Regione. I contributi a 39 Enti. Petitti: “Premiati quelli che garantiscono più servizi ai cittadini”

L'Unione Valnure-Valchero

Contributi per oltre 15,8 milioni di euro, di cui 8 dalla Regione, a 39 Unioni di Comunidell’Emilia-Romagna. I finanziamenti, relativi al 2016, sono incentrati in particolar modo sull'effettività delle gestioni associate  e tengono in maggior conto gli sforzi compiuti dai Comuni per l'allargamento e lo sviluppo delle Unioni. Quelle che hanno presentato domanda sono state 41, di cui 39 ammesse; due sono state escluse per mancanza di requisiti. Alle risorse stanziate dalla Regione si sommano 7,8 milioni di provenienza statale. Il contributo complessivo, al netto dei 3 milioni riservati alle sole Unioni montane, è stato ripartito sulla base del numero e della consistenza delle funzioni gestite, della popolazione, del territorio e del numero dei Comuni dell'Unione e, inoltre, in base all'effettività economica della gestione delle funzioni.

Nel dettaglio, 2,91 milioni arrivano nel territorio di Bologna, da suddividere tra le 7 Unioni. Seguono Modena con 2,70 milioni per 6 Unioni; Reggio Emilia  con 2,46 milioni per 7 Unioni; Piacenza  con 1,94 milioni per 7 Unioni; Forlì-Cesena  con 1,46 milioni per 3 Unioni; Ravenna con 1,45 milioni per 2 Unioni; Parma  con 1,30 milioni per 3 Unioni;Rimini con 827mila euro per 2 Unioni e Ferrara  con 792mila euro per due Unioni. 

"Questa è innanzitutto una fase di sperimentazione, avviata con un grande processo collaborativo tra tutti gli enti interessati", afferma l’assessore al Bilancio e riordino territoriale, Emma Petitti. "Con questo primo bilancio, è emersa la valorizzazione di quei modelli di Unioni positivi, che garantiscono maggiori servizi ai cittadini e allo stesso tempo razionalizzano le risorse impiegate. Allo stesso tempo cerchiamo di correggere le criticità emerse. Abbiamo già avviato un confronto con i presidenti delle Unioni su cui dovremo lavorare di più". In particolare, prosegue, “sono due gli aspetti emersi: da una parte la presenza di Unioni più solide e integrate, che hanno realizzato passi in avanti notevoli grazie a processi riorganizzativi e funzionali indotti e favoriti da alcuni dei nuovi criteri incentivanti, con un aumento sia del numero che della rilevanza delle gestioni associate. Dall'altra, è emersa qualche criticità da parte di enti in cui continuano a persistere aspetti di debolezza territoriale e strutturale oppure di scarso interesse per un'integrazione più evoluta e forte tra i Comuni. Il riparto- chiude l’assessore- è risultato quindi più selettivo e ha premiato le Unioni più attive e dinamiche”. 

Per le Unioni della Provincia di Piacenza 1.938.606,85 euro

Unione dei Comuni Bassa Val Trebbia e Val Luretta 112.898,28 euro

Unione dei Comuni Alta Val Nure 241.299,06 euro

Unione Montana Valli Trebbia e Luretta 309.938,91 euro

Unione dei Comuni Valle del Tidone 280.518,39 euro

Unione dei comuni montani Alta Val d'Arda 300.446,01 euro

Unione Valnure e Valchero 443.278,01 euro

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Unione dei Comuni “Bassa Val d'Arda Fiume Po” 250.228,19 euro 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento