menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università Cattolica, col bando Axa vinci Parigi

Sono online due proposte per studenti e laureati dell’Ateneo. Il primo è il concorso “Previsionari Graduates 2015 promosso con il gruppo assicurativo francese. Il secondo bandisce posti alloggio gratuiti in appartamento come tutor

È disponibile il bando del concorso a premi istituito da Axa Italia, in collaborazione con Università Cattolica e Cetif, che si intitola “Previsionari Graduates 2015”. Chi presenterà il progetto più originale e innovativo sui temi di previdenza, demografia, longevità, welfare, protezione e risparmio, potrà ricevere in premio un viaggio educativo tra Italia e Parigi, 3 mini iPad wifi cellular e la possibilità di pubblicazione della propria tesi sull’area dedicata di www.previsionari.it e in ebook in edizione Educatt.

L’obiettivo del progetto è stimolare tra i più giovani riflessioni e approfondimenti di tipo giuridico, economico e sociologico per contribuire a diffondere la massima consapevolezza su temi importanti sia a livello individuale che collettivo e preparare al meglio la società di domani con servizi dedicati ed economicamente sostenibili.

Sarà compito di un Comitato dell’Università Cattolica valutare le tesi ammesse al progetto e scegliere le dieci migliori a livello accademico mentre una giuria di Axa valuterà i primi tre classificati entro il 31 dicembre 2015. Tutti coloro che visiteranno il portale dedicato www.previsionari.it potranno inoltre esprimere le loro preferenze attraverso i pulsanti di social sharing.

L’iniziativa è riservata agli studenti dell’Università Cattolica del Sacro Cuore in possesso di tesi di laurea triennale e/o magistrale nelle facoltà di Economia (Milano/Roma), Economia e Giurisprudenza (Piacenza/Cremona), Giurisprudenza (Milano), Scienze bancarie, finanziarie e assicurative (Milano) e Scienze politiche e sociali (Milano/Brescia).

Altra iniziativa: la Fondazione Ies Abroad Italy, in collaborazione con Educatt, ha bandito il concorso “Accommodation for free? IES!” per l’assegnazione di posti alloggio gratuiti in appartamenti a Milano, riservati agli studenti iscritti all’Università Cattolica della sede di Milano interessati a coprire la posizione di “Community Assistant” (tutor) all’interno della casa.

Gli appartamenti, solo femminili o solo maschili, possono ospitare da 4 a 6 studenti provenienti da prestigiose Università Americane, iscritti ai corsi della facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica di Milano.

Entrambi i bandi, istituiti da Università Cattolica in collaborazione con enti e aziende privati, rappresentano possibilità concrete attraverso le quali, oltre alle borse di studio per reddito e per merito, l’Ateneo mette a disposizione risorse e opportunità per andare incontro in modo sempre più mirato alle esigenze degli studenti e delle loro famiglie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento