Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Carpaneto Piacentino

Uno beccato con un machete da mezzo metro, l'altro non rispetta il foglio di via: due denunce

Due persone residenti nel piacentino sono finite nei guai nel lodigiano, in seguito ad alcuni controlli effettuati dai carabinieri della Compagnia di Codogno

Due persone residenti nel piacentino sono finite nei guai nel lodigiano, in seguito ad alcuni controlli effettuati dai carabinieri della Compagnia di Codogno. Un 59enne pregiudicato di Carpaneto è stato denunciato per possesso di armi atti ad offendere. Nel corso di un controllo a San Rocco al Porto, è stato infatti trovato con un machete dalla lunghezza di oltre mezzo metro. L’uomo non ha saputo giustificare ai militari il motivo per cui girava con l’arma ed è scattata la denuncia. Un 23enne residente a Piacenza è invece stato denunciato per inosservanza del foglio di via obbligatorio: lo scorso 23 agosto era stato beccato nel territorio di San Rocco senza autorizzazione, nonostante il divieto imposto dal foglio di via del Questore di Lodi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno beccato con un machete da mezzo metro, l'altro non rispetta il foglio di via: due denunce

IlPiacenza è in caricamento