rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
A San Lazzaro / San Lazzaro / Via Emilia Parmense

Scivola per il ghiaccio e batte la testa sul marciapiedi, gravissimo

Un 77enne piacentino trasportato d'urgenza all'ospedale dal 118

Sono molto gravi le condizioni di un uomo piacentino di 77 anni che nella tarda mattinata di sabato 11 dicembre è stato trasportato d'urgenza dal 118 al pronto soccorso dopo una caduta, pare per una lastra di ghiaccio.
E' successo intorno alle 11,15 a San Lazzaro sulla via Emilia, vicino all'incrocio con via Panini e la rotonda di via Cremona dove sono accorsi l'autoinfermieristica del 118 e un'ambulanza della Croce bianca. Dai primi accertamenti sembra che l'uomo sia scivolato all'improvviso a causa del ghiaccio mentre camminava sul marciapiedi. Cadendo ha battuto violentemente la testa sul cordolo riportando un grave trauma cranico. I soccorritori, avvertiti dai passanti, lo hanno trovato in gravi condizioni e lo hanno quindi trasportato d'urgenza all'ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola per il ghiaccio e batte la testa sul marciapiedi, gravissimo

IlPiacenza è in caricamento