rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca Centro Storico / Piazza Cavalli

Brandisce un machete in piazza Cavalli, fermato e disarmato dalle Volanti

Attimi di panico in piazza Cavalli verso le 20 del 13 agosto. I poliziotti hanno bloccato un uomo di colore armato in machete

Attimi di panico in piazza Cavalli verso le 20 del 13 agosto. «C'è un uomo di colore che si sta dirigendo in piazza Cavalli armato di machete, correte». Questo il tenore delle tante telefonate che cittadini attoniti hanno fatto alla centrale operativa del 113. I poliziotti si sono precipitati sul posto con tre volanti in meno di un minuto e grazie anche all'esperienza di un capo pattuglia, l'hanno circondato, bloccato e disarmato del machete in pochissimi secondi all'angolo con via Cavour e prima che potesse usare l'arma contro sé o contro i cittadini e che la situazione potesse degenerare irreversibilmente. Il tutto sotto lo sguardo spaventato di tanti piacentini. E' stato portato in questura e ora la sua posizione e le motivazioni del gesto sono al vaglio. 

IL COMMENTO DEL SIAP- L'intervento in Piazza Cavalli, dimostra palesemente quanto l'esperienza è fondamentale nel nostro mestiere, quanto l'esperienza fa da padrone in casi difficili come quello di disarmare un uomo armato di machete in pieno centro . La presenza di colleghi esperti ha fatto si che  tutto sia finito per il meglio. A nome di tutto il Siap dell'Emilia Romagna, faccio i complimenti ai colleghi delle volanti, sempre pronti a difendere la sicurezza dei cittadini mettendo a repentaglio la propria incolumità. 

 Sandro Chiaravalloti segretario generale regionale Siap

poliziotti volanti polizia 2021 piazza cavalli-13 at 20.26.02-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brandisce un machete in piazza Cavalli, fermato e disarmato dalle Volanti

IlPiacenza è in caricamento