Si ferisce facendo il bagno in Trebbia, salvato 58enne

Alla Berlina l'intervento dei vigili del fuoco insieme al 118 e al soccorso alpino. Sul posto anche i carabinieri di Ottone

L'intervento dei soccorritori al campo sportivo di Bobbio

Un uomo rimasto ferito mentre faceva il bagno in Trebbia a Bobbio è stato salvato grazie all'intervento dei vigili del fuoco, del 118 e del soccorso alpino. I carabinieri di Ottone infatti hanno allertato i soccorsi, nella tarda mattinata del 27 agosto, per un uomo di 58 anni, bresciano, che arrampicandosi su un sasso è caduto battendo la testa e il torace. I vigili del fuoco e il 118 hanno raggiunto con un gommone l'uomo ferito su uno scoglio in mezzo al Trebbia, in località Berlina. Con l'aiuto del personale del Soccorso alpino è stato poi trasportato con l'ambulanza del 118 di Bobbio fino al campo sportivo. Qui è atterrata l'eliambulanza del Saer che lo ha poi trasportato in volo all'ospedale Maggiore di Parma. Il 58enne non sarebbe comunque in pericolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

eliambulanza soccorso alpino-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbanda con il tir e viene sbalzato dalla motrice: gravissimo camionista

  • Esce di strada e si ribalta piu volte nel campo, 24enne all’ospedale

  • Dà fuoco alla tenda di un senzatetto mentre lui dorme: «Sono vivo per miracolo»

  • Dramma della solitudine: trovata senza vita in casa dopo tre mesi

  • Un matrimonio in sospeso ma l'attività appena inaugurata riparte: Marco e Elisa, osti a Rompeggio

  • Dall'inferno del Covid al ritorno a casa, ecco i vigili del fuoco che hanno vinto il virus

Torna su
IlPiacenza è in caricamento