Usa le quattro frecce per comunicare con i clienti, pusher in manette

A finire in manette un magrebino di 28 anni senza fissa dimora con una residenza fittizia a Senna Lodigiana (Lodi). A bloccarlo in un parcheggio di via Atleti Azzurri d'Italia i carabinieri della stazione di Piacenza Levante: addosso aveva 11 grammi di cocaina

La droga sequestrata

Azionava la quattro frecce per dare il segnale di via libera ai clienti ma i carabinieri lo hanno arrestato. A finire in manette un magrebino di 28 anni senza fissa dimora con una residenza fittizia a Senna Lodigiana (Lodi). A bloccarlo i carabinieri della stazione di Piacenza Levante. I militari nei giorni scorsi avevano notato un via vai sospetto in un parcheggio di via Atleti Azzurri d'Italia nei pressi del supermercato: un uomo a bordo di una Ford Fiesta si aggirava nell'area e ad ogni sosta azionava le quattro frecce come per lanciare un segnale. Lo hanno fermato e perquisito. Addosso aveva 11 grammi di cocaina divisa in 5 dosi e un bilancino di precisione e cento euro in banconote da 20. E' stato portato al comando provinciale e arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Incidente a San Rocco, chiuso temporaneamente il ponte di Po

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento