menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata

La droga sequestrata

Usa le quattro frecce per comunicare con i clienti, pusher in manette

A finire in manette un magrebino di 28 anni senza fissa dimora con una residenza fittizia a Senna Lodigiana (Lodi). A bloccarlo in un parcheggio di via Atleti Azzurri d'Italia i carabinieri della stazione di Piacenza Levante: addosso aveva 11 grammi di cocaina

Azionava la quattro frecce per dare il segnale di via libera ai clienti ma i carabinieri lo hanno arrestato. A finire in manette un magrebino di 28 anni senza fissa dimora con una residenza fittizia a Senna Lodigiana (Lodi). A bloccarlo i carabinieri della stazione di Piacenza Levante. I militari nei giorni scorsi avevano notato un via vai sospetto in un parcheggio di via Atleti Azzurri d'Italia nei pressi del supermercato: un uomo a bordo di una Ford Fiesta si aggirava nell'area e ad ogni sosta azionava le quattro frecce come per lanciare un segnale. Lo hanno fermato e perquisito. Addosso aveva 11 grammi di cocaina divisa in 5 dosi e un bilancino di precisione e cento euro in banconote da 20. E' stato portato al comando provinciale e arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

Ultime di Oggi
  • Economia

    Elezioni del CdA Terrepadane: Coldiretti contro Coldiretti

  • Economia

    Coldiretti: «Al Consorzio Agrario chiediamo più trasparenza»

  • Cronaca

    Covid-19: 24 nuovi casi e nessun decesso nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

  • Cronaca

    «Quando permetti alla mafia di entrare in casa tua, hai già perso tutto»

  • Attualità

    Un premio di laurea per ricordare Fausto Zermani

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento