rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Bettola

Va a funghi e si perde nel bettolese, ritrovata nella notte una 74enne

La donna, infreddolita e cosciente, è stata ritrovata intorno alle 4.30

È stata ritrovata nel corso della notte del 17 ottobre la 74enne di Vigolzone che nella mattinata di ieri era andata funghi con il figlio nelle alture intorno a Bettola e più esattamente nella frazione di Leggio. Mamma e figlio hanno iniziato a cercare funghi, ognuno con la propria cesta e un po’ distanziati. Intorno alle 15.30 il figlio si accorge che la madre non è più nei paraggi. Molto preoccupato inizia a cercarla senza risultati. A quel punto decide di recarsi presso la Caserma dei Carabinieri a fare la denuncia di scomparsa. Immediatamente la Prefettura di Piacenza attiva il piano di ricerca. Sono circa le 23.30 e sul posto si recano tre squadre del Soccorso Alpino e Speleologico, stazione Monte Alfeo, la stazione del CNSAS di Pavia i Carabinieri di Bettola e un drone dotato di termocamera. In zona non c’è segnale telefonico ed era quindi impossibile contattare la donna o applicare la procedura dell’Sms locator. Fortunatamente intorno alle 4.30 la donna è stata ritrovata da una squadra del CNSAS insieme al figlio e altre persone che si erano unite nella ricerca, molto vicino ad un sentiero Cai. Molto infreddolita ma cosciente, la dispersa è stata accompagnata sulla strada carrozzabile dove ad attenderla c’era l’ambulanza. Visitata dal personale medico ha poi rifiutato il ricovero.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a funghi e si perde nel bettolese, ritrovata nella notte una 74enne

IlPiacenza è in caricamento