menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccinazione degli over 80, «partenza col botto»: oltre 8mila hanno già prenotato

Iniziata anche la vaccinazione del personale scolastico con AstraZeneca: una parte nei poli vaccinali, una parte negli ambulatori dei medici. Per ora 2865 prenotazioni

Partenza con il botto per gli ottantenni, ovvero i nati dal 1941 al 1936. Già 8336 persone – fino alla mattina del 2 marzo – hanno già prenotato il proprio turno per la vaccinazione. E pensare che i paicentini, di questa fascia d’età, che ne hanno diritto, sono 12mila. Segno che tantissimi hanno subito aderito in soli due giorni. «Un plauso ai piacentini che si sono precipitati a prenotarsi – ha commentato il dg Ausl Luca Baldino -. La prima data prenotabile stamattina era il 6 aprile, abbiamo già riempito tutto il mese di marzo di prenotazioni. Entro le prime due settimane di aprile dovremmo così completare tutti gli ottantenni. Purtroppo la disponibilità delle prenotazioni è in base al numero dei vaccini che abbiamo attualmente».

Sommando gli over 80 (la campagna vaccinale per loro è partita da due giorni) e gli over 85, solo il 28% della platea dei nati dal ’41 in giù non ha ancora aderito. «Questa adesione non è male – rileva Baldino -, vale sempre l’appello a prenotarsi per la vaccinazione, che è sempre possibile per questa categoria di persone».

a-12

b-11

g-7

VACCINAZIONE DEL PERSONALE SCOLASTICO

Sono 2865 le prenotazioni già segnate per quanto riguarda il personale scolastico del Piacentino. È stata la professoressa Luciana Salvadè, insegnante di lettere a San Giorgio, la prima piacentina a ricevere la vaccinazione destinata al personale scolastico nei poli Ausl. L'attività è cominciata nel pomeriggio del 2 marzo con i primi docenti e collaboratori che si sono prenotati nel polo cittadino. Poco dopo di lei ha ricevuto la sua dose di vaccino AstraZeneca anche la professoressa Silvia Dallavalle, insegnante della Calvino. Nei giorni scorsi anche i medici di famiglia hanno iniziato a vaccinare il personale della scuola. Hanno aderito una trentina di professionisti e 5 medicine di gruppo. Una parte dei medici vaccinerà presso il proprio studio, una parte presso i cinque poli vaccinali (Piacenza, Castelsangiovanni, Fiorenzuola, Bobbio e Bettola). Come prenotare: occorre rivolgersi al proprio medico di famiglia. Se il professionista non è disponibile, si possono utilizzare i canali dell’Ausl.

Comprendendo le vaccinazioni per gli ottantenni e quelle per gli insegnati, l’Ausl afferma di toccare quota «mille vaccinazioni al giorno». Sono invece quasi 10mila i piacentini che hanno completato la vaccinazione. 

c-9

d-7

e-7

03_o-2

3_o-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Addio a don Giancarlo Conte, fondatore di San Giuseppe operaio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    «In Emilia-Romagna entro fine mese 354mila dosi di vaccino»

  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino 35 nuovi casi e un decesso

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento