menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valtrebbia, domenica di controlli e sanzioni sulla Statale 45 e nel fiume

Il bilancio dei controlli in Valtrebbia, presa ancora d'assalto, disposti dal prefetto

Ingente il bilancio dei controlli in Valtrebbia nel corso del fine settimana, come disposto dal prefetto Maurizio Falco per tenera alta la sicurezza in valle. Il Trebbia, da qualche weekend preso d’assalto, necessitava una presenza più massiccia. Così nelle ultime ore carabinieri, polizia locale dei comuni trebbiensi, carabinieri forestali, polizia stradale e anche le guardie volontarie di Bobbio, hanno pattugliato in lungo e in largo la vallata. Sono state un centinaio le multe elevate per i parcheggi selvaggi sulla statale 45, molte registrate a Marsaglia. Quattro i posti di controllo, una decina sono state le sanzioni registrate per sorpassi avvenuti, 23 i punti della patente decurtati, una patente ritirata, tre multe anche contro i bivacchi. In cinque casi i parcheggi impedivano il passaggio dei mezzi di soccorso. Sul posto anche quattro automediche della Croce Rossa sul fiume. Soccorritori protagonisti nell’aiutare un bagnante che si è rotto una gamba – in seguito a un tuffo - a Mezzano Scotti.

Trebbia controlli-3

Statale 45 controlli-2

Trebbia controlli-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Podenzano, Piva toglie le deleghe all’assessore Scaravella

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento