Valtrebbia, precipita in un dirupo per 50 metri: muore 42enne

E' morto questa mattina Salvatore Saitta, 42enne milanese, dopo esser precipitato in un burrone per cinquanta metri in alta Valtrebbia, tra i boschi del monte Dego. L'uomo stava cercando funghi con lo zio, dopo essere venuto nel fine settimana a trovare i parenti a Pianello. Inutili i tentativi di rianimazione. Le foto dei vigili del fuoco

soccorsoUn uomo che stava percorrendo un sentiero in alta Valtrebbia in cerca di funghi è morto stamattina dopo essere precipitato lungo un dirupo per cinquanta metri. Inutile l'intervento delle squadre di soccorritori che con difficoltà lo hanno raggiunto, ma che non hanno potuto che constatarne il decesso.

La vittima è un milanese di 42 anni, Salvatore Saitta, che aveva però alcuni parenti a Pianello. E proprio loro era venuto a trovare in questi giorni del fine settimana, e stamattina presto, accompagnato da uno zio, si era messo in cammino tra i boschi del monte Dego, in comune di Ottone, per una battuta di funghi.
  Il milanese, forse inciampando, ha perso l'equilibrio cadendo ai margini del sentiero. Troppo gravi le lesioni riportate  

Ci sono pochi dubbi sull'accaduto, anche se tutto è ancora al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Bobbio. Zio e nipote stavano percorrendo il sentiero quando il più giovane ha improvvisamente perso l'equilibrio, forse inciampando, e cadendo nel dirupo a margine del sentiero. Una caduta di 50 metri, se non di più, arrestata solo da alcuni arbusti. Ma le lesioni riportate si sono rivelate mortali.

Sul posto, non appena scattato l'allarme, si sono precipitati gli specialisti del nucleo Saf dei vigili del fuoco di Bobbio, e insieme a loro anche i colleghi del soccorso alpino dell'Emilia Romagna che hanno anche potuto contare sull'elisoccorso decollato dalla base modenese di Pavullo. Nel frattempo sono arrivati anche i carabinieri di Ottone e i volontari della Croce rossa. La salma del 42enne è stata recuperata non senza difficoltà dai soccorritori che si sono dovuti calare con funi e imbracature apposite.

Nelle foto fornite dai vigili del fuoco il recupero della salma
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento