menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Vede i carabinieri e scappa, guidava ubriaco e senza patente

Quando ha visto i carabinieri in via Boselli è scappato a grande velocità ma è stato inseguito e bloccato poco dopo. Nei guai è finito un 23enne bulgaro che guidava ubriaco e con la patente sospesa

Quando ha visto i carabinieri è scappato a grande velocità ma è stato inseguito e bloccato poco dopo. Nei guai è finito un 23enne bulgaro che guidava ubriaco e con la patente sospesa. E' successo nella notte del 14 novembre in via Boselli quando una pattuglia del Radiomobile ha visto un'auto frenare bruscamente per far scendere due persone. Il bulgaro, che era alla guida, quando ha visto dallo specchietto i militari è ripartito a folle velocità verso via Martiri della Resistenza. Ne è nato un inseguimento terminato in via Negrotti. Il giovane sottoposto due volte all'alcol test ha fatto registrare un tasso di 2,07 e 2,04 e per questo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, inoltre da luglio 2016 aveva anche la patente sospesa e pertanto si è preso un'ulteriore denuncia. L'auto è stata sottoposta a fermo amministrativo per tre mesi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nell'ultima settimana contagi in calo del 33% nel Piacentino

  • Attualità

    A Ottone una via dedicata alla Giornata della Memoria

  • Cronaca

    Covid-19, altri 83 nuovi casi e sei decessi nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento