menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Vede i carabinieri e tenta la fuga a piedi, in auto più di mezzo chilo di droga tra eroina e cocaina

Al casello di Piacenza Sud. A fermare il pusher marocchino i carabinieri del Norm. L'uomo era a bordo di un'auto con altri due uomini che sono riusciti a scappare

Nel primo poomeriggio del 26 agosto durante un posto di controllo al casello di Piacenza Sud, i militari del Norm della Compagnia di Piacenza hanno arrestato un cittadino marocchino di 24 anni, irregolare e con precedenti, perché trovato in possesso di 300 grammi di cocaina e 220 grammi di eroina. Durante un posto di controllo i militari hanno notato una Bmw nera estremamente titubante nell’approccio al casello. Quando l’auto è arrivata in prossimità del punto di pagamento, le tre persone a bordo all’improvviso sono scese e sono scappate nei campi. Uno è stato raggiunto e bloccato. Nella fuga ha buttato a terra 90 grammi di cocaina, nell'auto invece sono stati trovati gli altri grammi di stupefacenti. Probabilmente si tratta di corrieri che avevano fatto rifornimento di droga nel Milanese, lo stupefacente sarebbe poi stato sicuramente venduto nel nostro territorio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Allargare la cava significa più inquinamento per la zona»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento