menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ispettore capo della Polfer Altieri e il capo della squadra mobile Blasco

L'ispettore capo della Polfer Altieri e il capo della squadra mobile Blasco

Vede il cane antidroga in stazione e scappa: nelle mutande due etti di hascisc

Un egiziano di 25 anni era sceso da un treno proveniente da Codogno e quando è arrivato nel sottopassaggio si è trovato davanti la Polfer e la finanza con il cane antidroga che subito l'ha puntato. E' stato arrestato

Ha visto il cane antidroga della finanza e ha cercato di scappare. E' successo in stazione a Piacenza nel pomeriggio del 19 gennaio. Un egiziano di 25 anni era sceso da un treno proveniente da Codogno e quando è arrivato nel sottopassaggio si è trovato davanti la Polfer e la finanza con il cane antidroga che subito l'ha puntato. Lo straniero ha cercato di risalire ai binari ma non ha fatto in tempo perché bloccato prontamente dagli agenti. Portato negli uffici della polizia ferroviaria è stato perquisito e negli slip aveva due panetti di hascisc da un etto l'uno, del valore circa di 600 euro. E' stato arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio. Sarà processato per direttissima. Ulteriori accertamenti della squadra mobile sono in corso.   

hascisc polizia-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento